Ba(No3)2
Bariumnitrat

Indice

Proprietà chimiche

In natura, il nitrato di bario si trova nel minerale nitrobarite, che forma cristalli trasparenti e incolori. In commercio è disponibile una polvere bianca e cristallina, moderatamente solubile in acqua fredda. Se riscaldata a 100 °C, la solubilità aumenta di circa tre volte. Il nitrato di bario è igroscopico, attira l’acqua dall’aria. Quando viene riscaldato al di sopra del punto di fusione, si decompone con un bagliore verde a ossigeno, perossido di bario, azoto e monossido di azoto. Le miscele con carbone, zolfo e altre sostanze infiammabili sono esplosive. Le miscele con polveri metalliche sono particolarmente pericolose perché possono esplodere per attrito. Le miscele pirotecniche mostrano un colore verde intenso della fiamma quando bruciano.

Produzione

Si prepara facendo reagire una soluzione di carbonato di bario o solfuro di bario con acido nitrico. Se si usa il carbonato di bario, l’acqua e l’anidride carbonica si formano come sottoprodotti:

BaCO3 + 2 HNO3 → Ba(NO3)2 + H2 + O + CO22

Uso

Nelle lezioni di chimica, il nitrato di bario viene spesso utilizzato per dimostrare la colorazione verde della fiamma.

I pirotecnici hanno bisogno di nitrato di bario per i fuochi d’artificio verdi o per la produzione di scintille. Occasionalmente viene ancora utilizzato come agente ossidante nei primer per cartucce per fucile.